/ LENTI A CONTATTO

Lenti per cheratocono

Il cheratocono è una malattia bilaterale progressiva non infiammatoria della cornea, che comporta un assottigliamento localizzato della struttura corneale con conseguente deformazione della sua forma. Questa deformazione comporta una distorsione della visione più o meno grave che può essere confusa con miopia e astigmatismo.

Il cheratocono ha un'incidenza di circa 1/2000 persone ed esordisce solitamente in giovane età stabilizzandosi attorno ai 30 anni.

Alcuni fattori di rischio o indicatori principali sono:

  • Ereditarietà
  • Allergie
  • Prurito oculare
  • Miopia e astigmatismo che si modificano con il tempo.

IMPORTANTE

Se sono presenti queste condizioni, è fondamentale eseguire topografie e tomografie corneali periodiche (esami disponibili nel nostro centro), anche in tenera età. Se c'è una diagnosi precoce da parte del medico oculista è possibile intervenire per rallentarne lo sviluppo e limitarne i danni alla visione.

In caso di cheratocono è necessario eseguire visite periodiche presso il medico oculista (almeno una volta l'anno) e affidarsi ad optometristi specializzati per la realizzazione delle lenti a contatto.

Come migliorare la visione in caso di cheratocono?

Il cheratocono crea un astigmatismo irregolare difficilmente correggibile con gli occhiali, ma fortunatamente ben correggibile con l'utilizzo di lenti a contatto particolari:

Ogni cheratocono è diverso e va valutato nella sua unicità. Solo dopo un'attenta valutazione optometrica è possibile scegliere la tipologia di lente a contatto più idonea per la persona.

Tutti i nostri pazienti affetti da questa patologia sono seguiti in stretta collaborazione con i migliori medici oculistici della zona per garantire visione e sicurezza, nel breve e nel lungo termineIl nostro centro è un punto di riferimento nel Nord Est per l'assistenza alle persone con cheratocono, in convenzione con ASL /ULSS.

Troverai personale esperto che ti potrà illustrare tutti i migliori metodi innovativi per correggere la visione in caso di cheratocono, per poter scegliere e valutare assieme il tipo di lente più adatto ai tuoi occhi ed alle tue esigenze. Siamo optometristi e non svolgiamo attività medica.

Lenti a contatto rigide RGP per cheratocono

In caso di cheratocono l'uso di speciali lenti a contatto rigide permette dei risultati visivi eccellenti uniti ad altissimi livelli di comfort e sicurezza. Esistono tre tipologie di lenti contatto rigide RGP per cheratocono:

1. Lenti a contatto rigide corneali

Hanno un diametro solitamente inferiore ai 10 mm ed appoggiano completamente sulla cornea. Se ben progettate permettono una correzione completa, un elevato comfort e rispetto della fisiologia corneale.

2. Lenti a contatto rigide corneosclerali

Hanno un diametro di circa 13/14 mm ed appoggiano parzialmente sulla cornea e sulla sclera, la parte bianca dell'occhio. Sono lenti a contatto che vengono scelte in casi selezionati per migliorare la stabilità e il comfort.

3. Lenti a contatto rigide sclerali e minisclerali

Hanno un diametro compreso tra i 15 e i 20mm ed appoggiano esclusivamente sulla sclera, la parte bianca dell'occhio, scavalcando completamente la cornea e creando un serbatoio di liquido tra la lente e l'occhio. Sono lenti a contatto che vengono scelte in casi molto selezionati, quando geometrie più semplici non danno buoni risultati. Permettono un elevato comfort ed un'ottima visione anche in caso di cornea fortemente irregolare. Hanno un notevole impatto sulla fisiologia della cornea pertanto è necessario che siano progettate e utilizzate in modo corretto.

Lenti a contatto morbide per cheratocono

Le  lenti a contatto morbide per cheratocono sono particolari lenti a contatto morbide che permettono, in casi selezionati, di ottenere una buona visione ed un maggior comfort e stabilità.

Queste lenti, "spessorate" o "bi-toriche" regolarizzano le anomalie della superficie corneale garantendo al paziente una visione a volte pari a quella ottenibile con lenti rigide, soprattutto nei casi di cheratocono iniziale o lieve irregolarità.

L'applicazione di questo tipo di lente deve prevedere assolutamente un'attenta visita preliminare al fine di prevedere possibili complicanze ed una rilevazione attenta delle caratteristiche corneali.

I materiali scelti hanno le migliori caratteristiche fisico chimiche per mantenere sempre un altissimo livello di salute per l'occhio.

Per scoprire se è possibile utilizzare queste speciali lenti a contatto è necessario prenotare una consulenza presso il nostro studio.

Come si svolge un'applicazione di lenti a contatto per cheratocono?

L'applicazione delle lenti per cheratocono deve prevedere assolutamente un'attenta visita preliminare dall'optometrista e dal medico oculista al fine di evidenziare possibili indicazioni o controindicazioni.

Sulla base dei risultati ottenuti viene discussa la miglior soluzione per ogni persona con l'obiettivo di ottenere la miglior visione ed il miglior livello di sicurezza.

1. Consulenza preliminare

Studio del caso clinico, esami strumentali e prova delle varie tipologie di lenti a contatto.

2. Prototipi su misura

Lenti a contatto di prova progettate e realizzate su misura da parte di laboratori specializzati.

3. Controlli

I prototipi vengono controllati e ottimizzati nelle prime settimane d'uso.

4. Consegna lenti definitive

Dopo le prove opportune, vengono fornite le lenti a contatto definitive costruite con materiali di ultima generazione.

5. Follow up

Tutti i nostri pazienti vengono monitorati nel tempo con richiami periodici al fine di assicurare un utilizzo sicuro delle lenti a contatto.

IMPORTANTE

Una lente a contatto non adeguata potrebbe rendere fastidioso il suo utilizzo, danneggiare la cornea e facilitare la necessità di un trapianto corneale. Nel nostro centro applichiamo lenti a contatto su misura in occhi normali e patologici in collaborazione con i migliori medici oculisti ai quali forniamo report dettagliati sulle soluzioni visive adottate.

Abbiamo risolto con successo oltre 1000 casi di cheratocono attraverso l'uso di lenti a contatto e occhiali.

Siamo convenzionati ASL / ULSS per la fornitura delle lenti a contatto per cheratocono in esenzione.